Blog

NAD - Nuova Accademia Design - formazione verona milano corso online training job scuola fashion

Tra le varie attività all’interno di Hdemy Group ci sono anche quelle relative alla realtà di Corsi Verona: una serie di corsi intensivi di preparazione per figure professionali come, in questo caso, l’Organizzatore di Eventi.

Il corso si compone di 40 ore intensive distribuite in 5 giornate da 8 ore, impegnando quindi 2 weekend consecutivi. Il profilo dell’organizzatore di eventi è davvero ricco e complesso, richiede la miglior capacità organizzativa, precisione, praticità e predisposizione al lavoro di squadra. Per questo per avvicinarsi alla professione è necessario un percorso di formazione che aiuti l’inserimento nell’ambito degli eventi aziendali e privati, sportivi e di spettacolo, artistico-culturali.

Solitamente i corsisti sono ragazzi e ragazze che già lavorano ma desiderano acquisire nuove competenze per aver nuovi spunti, o darsi una nuova possibilità, scoprire qualcosa in più su questo mondo per applicarlo alla propria attività.

Il corso è strutturato con interventi di giovani e dinamici professionisti del settore, che nell’attività di docenza portano in aula casi pratici del loro lavoro. Questo è uno spunto davvero interessante per chi frequenta, un valore aggiunto dato che una professione così pratica è difficilmente spiegabile in modo teorico.

Le lezioni vertono quindi sulla figura dell’organizzatore di eventi e sull’evento in generale e nello specifico, la programmazione, gestione di un budget, creazione di preventivi, ricerca di sponsor, scelta di location, relativo allestimento e altre cose specifiche che un professionista del settore deve conoscere.

Insieme agli event manager, intervengono nelle lezioni anche un esperto in comunicazione che si addentra nella promozione sia online che offline (i flyer cartacei hanno ancora una certa importanza!), un commercialista che si occupa di fornire tutte le nozioni necessarie per esercitare la libera professione e infine anche un commissario di Polizia per raccontare tutte le misure da prendere riguardo alla sicurezza negli eventi pubblici.

Le voci sono tante e diversificate, così che i nostri futuri event manager hanno la possibilità di confrontarsi con tante figure.

Un’altra parte molto importante del corso riguarda le visite guidate. La città di Verona offre molte occasioni per entrare direttamente nel mondo degli eventi. Per questo vengono dedicate due giornate intere alla pratica sul campo, alternate alle giornate di lezione in aula.

Nel mese di aprile i nostri corsisti sono entrati direttamente all’interno del World Fencing Championships, il campionato del mondo 2018 per cadetti e giovani a nome della Federazione Internazionale di scherma. Si tratta della principale gara della stagione per giovani schermidori di tutto il mondo, dando loro la possibilità di lottare per il titolo di campioni del mondo.

Qui i nostri corsisti hanno potuto vedere con i loro occhi questo evento di così grossa portata accompagnati proprio da una event manager, ascoltare la testimonianza diretta di organizzatori dell’evento e interagire con loro.

Nella seconda giornata dedicata alle visite invece il corso si è svolto in due location esclusive della città. La prima è un monumento storico di Verona, nella sua piazza principale, proprio dove lo sguardo è rivolto all’Arena: il Palazzo della Gran Guardia. I referenti della Pubblica Amministrazione e dell’Allestimento della struttura si son resi disponibili per raccontare tutte le dinamiche riguardanti la concessione delle sale del palazzo, con tutti i suoi pro e contro. È stato possibile fare anche il giro del palazzo, ascoltare la spiegazione di tutti gli ambienti, valorizzando tutte le loro potenzialità. I corsisti si son tolti tutte le curiosità del caso scendendo nei dettagli grazie anche alle nozioni già ricevute durante i primi giorni di lezioni.

La seconda tappa della giornata è stata un’altra location esclusiva all’interno della città, un palazzo storico gestito dalla famiglia nobile proprietaria. Si tratta di Palazzo Verità Poeta, in cui uno dei proprietari, il conte Bevilacqua, ha mostrato le bellissime sale interne, raccontato la sua esperienze di noleggio della struttura e quindi per cosa vengono usualmente richieste, passando poi per il giardino e le cantine sotterranee.

Proprio in questo contesto non è mancato un approfondimento sull’evento più amato: il matrimonio, per cui Corsi Verona mette a disposizione un intero corso intensivo.

I corsisti si son trovati quindi pronti ad affrontare l’ultima giornata, con le ultime nozioni e la presentazione finale. Hanno infatti affrontato uno dei temi previsti, sviluppandolo cercando di toccare tutte le possibili aree dell’organizzazione di un evento anche se, come hanno imparato, sono davvero infinite.

Lascia un commento

*