Blog

L’accordo tra Hdemy Group e IUAV di Venezia apre nuove e prestigiose opportunità di formazione

A poco meno di due mesi dall’inaugurazione della nuova sede presso gli ex Magazzini Generali di Verona, Hdemy Group riparte con grandi novità. Nel corso dell’estate 2018 il gruppo veronese, leader nella formazione di professionisti nel settore design, e l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia, hanno raggiunto un prestigioso accordo dando inizio ad una sinergia che vede al centro la valorizzazione dell’eccellenza nel territorio veneto. L’iniziativa, siglata tra Nicola Pighi, direttore di Hdemy Group, e Alberto Ferlenga, rettore dello IUAV, è nata con l’obiettivo di acquisire, sviluppare ed applicare metodologie di ricerca nella prospettiva di promuovere attività che guardano all’estremo oriente.

L’accordo tra Hdemy Group e IUAV vede in atto una reciprocità di scambi: nei prossimi mesi i due enti di formazione svilupperanno attività di ricerca, studio e aggiornamento nei settori dell’arredamento, dei materiali lapidei, del landscape, ma anche della moda e delle tecniche di digitalizzazione avanzata. L’accordo permetterà agli studenti la partecipazione a progetti di ricerca congiunti, a conferenze, seminari, workshop e simposi internazionali e di avere libero accesso alle strutture, con la possibilità di utilizzare le attrezzature di ricerca.

Una collaborazione prestigiosa basata su elementi comuni a entrambe le realtà e che avrà come ulteriore obiettivo lo sviluppo di master, corsi di perfezionamento e di alta specializzazione e la costituzione di cooperazioni internazionali con altre istituzioni.

Un risultato che premia, dopo oltre dieci anni di attività, la visione vincente del gruppo Hdemy, basata sull’incontro sinergico tra professionalità diverse come, in questo caso, una realtà imprenditoriale giovane e ricca di risorse con una delle istituzioni più prestigiose a livello mondiale nel mondo del design.

Lascia un commento

*